Diario di una rompiballe senza arte nè parte: una valvola di sfogo contro il logorio della vita moderna per me che non bevo il Cynar


martedì 24 marzo 2009

Valigetta "winnie the pooh" coi punti Conad



Avevo 1000 sudati punti sulla mia tessera Conad....ho un bimbo a cui piace colorare.....che faccio? Ovviamente gli prendo la valigetta da viaggio per colorare in macchina che si diverte e passa il tempo.
Che culo, una settimana prima di affrontare 500 km di viaggio passo a ritirare il regalo e tutta felice e contenta glielo metto da parte così lo prendo di sorpresa quando siamo in macchina.
Partiamo, e con mia grande sorpresa noto che......il velcro che dovrebbe tenere ferma la valigetta non è maschio-femmina ma maschio-maschio, i pastelli a cera non cerano (nel senso che non scrivono non che non ci sono :D), le matite non matitano e quei 3 schifici stencil che dovrebbero servire a disegnare i personaggi hanno le linee guida talmente sottili che ci vuole una mina da professionisti per usarle
.......che schifo, 1000 punti equivalenti a 1000 euro di spesa buttati nel cesso.

Nessun commento: