Diario di una rompiballe senza arte nè parte: una valvola di sfogo contro il logorio della vita moderna per me che non bevo il Cynar


martedì 19 maggio 2009

Pubblicità in cassetta e volantinaggio selvaggio

E' cominciata la propaganda elettorale per le elezioni del sindaco di Vezzano Ligure, e con lei anche il volantinaggio selvaggio. Ieri sera, al ritorno a casa, ho trovato fogli di propaganda nella cassetta delle lettere, dove ho scritto a chiare lettere che non desidero ricevere materiale pubblicitario per il quale esiste l'apposita cassetta condominiale. Poi salgo le scale e davanti alla porta, sullo zerbino, un altro foglio di un certo Mario Bonelli che si fa portavoce del "viverebene" vezzanese.
.....leggete bene - sullo zerbino - forse perchè il sig. Bonelli ha un'opinione molto bassa dei suoi elettori e pensa che noi non abbiamo ancora compreso l'uso corretto di quelle strane cassette trasparenti davanti all'ingresso. O forse immagina che trovandocelo sotto ai piedi venga assorbito direttamente dal corpo i cui fasci nervosi inculchino nella nostra mente un unico pensiero "vota bonelli vota bonelli".....ecco no, semmai l'esatto contrario, caro Bonelli.
I fogli di propaganda sono già di per sè carta straccia se poi mi viene presentata anche sotto forma di immondizia leggerla mi sembra inutile: è il gesto compiuto per farsi pubblicità che mi fa capire meglio che genere di persona sia, molto più delle promesse scritte in quel foglio.

7 commenti:

ETA ha detto...

Anche a me da un sacco fastidio tutta questa carta sprecata per volantini che tanto non leggo e non leggerò mai; di solito carognamente la riciclo a qualche altra buca delle lettere cmq mi piace da matti l'idea che la pubblicità per terra venga assorbita dal corpo e nella testa; che dire...... speriamo di non pestare una merda :-)))

Anonimo ha detto...

La propaganda elettorale non è carta straccia, è solo un modo alternativo alla televisione per comunicare idee agli elettori ed è soggetta alle stesse regole: come non potete rifiutare che venga trasmessa ma siete liberi di spegnere il televisore o cambiare canale, così non potete vietare la distribuzione dei volantini ma potete buttar via il vostro.

Non capire questa semplice regola della democrazia implica ristrettezze di vedute e provincialismo e forse anche nostalgia del ventennio.

Ciao a tutti,
Claudio.

Nadiamania ha detto...

Accetto, seppur con qualche riserva, la pubblicità elettorale nella cassetta delle lettere. Preferirei fosse messa nella buchetta pubblicitaria comprata apposta dal condominio. Non tollero mi venga recapitata lasciandola per terra,o addirittura attaccata alla porta con lo scotch, qui non si tratta di democrazia e ristrettezza di vedute, si tratta di buon senso e rispetto altrui.

Calidreaming ha detto...

Anonimo ma sai leggere o solo scrivere stupidaggini?

nell'articolo è chiaramente indicato come il comportamento errato sia il deposito indiscriminato e senza alcun criterio di carta che finisce per diventare semplice spazzatura, non per i contenuti più o meno giusti (ma quando giusti con questi politici?) degli stessi.

La tivù la spengo quando voglio, ma è ancor più vero che la ACCENDO quando voglio.

Al contrario se non voglio ascoltare, leggere o fare da raccoglitore per la spazzatura dei politici locali non ho alcuna scelta perchè sono COSTRETTO a riceverla, non è democrazia, la democrazia è ben altra cosa.

Così come è più che naturale ritenere maleducato ed offensivo il lasciare sugli zerbini dei condomini la propria carta promozionale.

ETA ha detto...

concordo pienamente con il pensiero di calidreaming; la mia libertà finisce dove inizia la tua e riempirmi la buca delle lettere o peggio lo zerbino di casa di messaggi politici e similari è una forma di violenza e imposizione e questa non è democrazia; tu sei libero di scrivere e si stampare (il più delle volte con i miei soldi di contribuente) quello che vuoi ma non me la puoi imporre; il mio diritto non è stracciarla ma decidere di non riceverla.

Anonimo ha detto...

curiosità: ha vinto alla fine sto sig. bonelli??

Nadiamania ha detto...

è quello che ha preso meno voti di tutti (6,37%)