Diario di una rompiballe senza arte nè parte: una valvola di sfogo contro il logorio della vita moderna per me che non bevo il Cynar


giovedì 11 agosto 2011

Teglia di patate e pomodori



Ingredienti:
patate lessate (solo per metà cottura)
pomodori
cipolle
origano, prezzemolo, basilico
olio
sale e pepe



Stendere in una pirofila o teglia le patate che avremo già lessato un pochino (io compro quelle sotto vuoto già lessate e pelate che mi risparmiano un passaggio) tagliate a fette di circa mezzo cm. Cospargerle con un pò di cipolla, un trito di origano, prezzemolo e basilico, un filo d'olio sale e pepe (si può anche lasciare qualche foglia intera di basilico, che non perderà così troppo profumo)...





Aggiungere i pomodori, anche questi a fette e cospargere nuovamente con olio sale e origano (non il basilico e il prezzemolo che altrimenti brucerebbero diventando amari).

In forno a 180° per mezz'oretta, fino a che non vi sembreranno cotte le patate. Togliere dal forno e attendere che si sia un pochino stiepidito. Al posto della cipolla si può usare l'aglio, tritandolo direttamente assieme alle spezie.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Perchè una ricetta così buona su un sito di dissenso??? Digerito male?