Diario di una rompiballe senza arte nè parte: una valvola di sfogo contro il logorio della vita moderna per me che non bevo il Cynar


sabato 17 dicembre 2011

il mio visitatore assiduo da Groningen altro non era che un 'difetto' del gadget....aaahh e io che mi crogiolavo nell'idea che qualcuno potesse veramente trovare ogni mio post interessante e degno di essere letto. Me ne farò una ragione.

Come l'ho scoperto? Leggete qua
http://ilnienteassoluto.blogspot.com/2011/10/le-solite-divagazioni-ditemelo-se.html

1 commento:

milo temesvar ha detto...

Ma, come dicevo nel mio blog, non perdiamo le speranze: un giorno un vero Groninghese (si dirà così?) arriverà sui nostri blog e commenterà, anche se in olandese. Sto studiando un'iniziativa a tal fine... (bisogna avere degli obiettivi, nella vita)