Diario di una rompiballe senza arte nè parte: una valvola di sfogo contro il logorio della vita moderna per me che non bevo il Cynar


martedì 2 dicembre 2014

Chi non muore si rivede

Eccomi qui, a quasi 2 anni di distanza dall'ultimo post. Ammazza, penserà chi legge, avrà avuto 2 anni meravigliosi per non avere mai avuto nulla su cui dissentire... magari. La verità è che dovrei dissentire su me stessa e sulla pigrizia che mi contraddistingue. Più persone mi hanno 'rimproverato' di non aver più continuato a scrivere e quindi, mi ripeto, eccomi qui.
Prima di trovare argomenti su cui scrivere ho voluto rileggermi, pensando già che mi sarei trovata ridicola o patetica, presuntuosa o chissà quale altro aggettivo negativo, invece no. Presuntuosa lo sono ora dicendo che mi sono trovata divertente, ho riso grazie a me stessa, ed è una bella soddisfazione. Un motivo in più per riprendere davvero ciò che avevo smesso di fare.
E in due anni, di argomenti su cui dissentire uuuuhhhh ne ho a bizzeffe :D

Nessun commento: